Fare Business Networking

Fare Business Networking, un’attività ancora poco conosciuta

“Meglio creare connessioni lavorative di successo, che rimanere soli con le proprie competenze”. La frase non è scontata e va particolarmente bene insieme con “Non è quello che sai, è chi conosci”. Tutto questo è vero nel mondo degli affari. Un mondo sempre più competitivo, in cui avere relazioni forti conta e soprattutto fa la differenza tra il successo e il fallimento.

Spesso i Manager e gli imprenditori non capiscono l’importanza di fare Business Networking, la considerano come una perdita di tempo e non sono solleciti neanche a prendere un caffè con il proprio socio in affari. Mentre invece, fare Business Networking dovrebbe essere una priorità.

Spesso è necessario un cambio di mentalità. Fare Business Networking non è un costo, bensì un investimento. E per questo non dovrebbe essere un’attività casuale, come capitare ad un evento di tanto in tanto, ma un’attività pianificata. Dovrebbe essere un proposito in cima al piano aziendale. Domande come: “chi voglio incontrare quest’anno?” “Con chi voglio fare affari?” non dovrebbero essere passate in sordina, ma dovrebbero essere analizzate e calcolate. Se i Manager e gli imprenditori facessero questo, alla fine dell’anno capirebbero quanto allargare la propria rete di conoscenze gioverebbe alla loro attività e ai loro profitti.

Iniziare a fare Business Networking

Se tu fossi un Manager e un imprenditore, una volta scoperta l’importanza di coltivare relazioni professionali e commerciali, ti chiederesti: “sì, ma da dove inizio?”. Bene incomincia con il prendere parte ad eventi a cui partecipano i tuoi colleghi, siano essi workshop, webinar o altro ancora. Fatti trovare dove sai che le persone che cerchi e che vuoi incontrare ci saranno.

Hai paura? Ti senti a disagio? Incomincia a pensare che gli altri sono nella tua stessa condizione, che partecipano senza conoscere nessuno, esattamente come te. Questo ti può rassicurare e può incominciare ad abbassare quelle barriere professionali e soprattutto personali che non ci permettono di rompere il ghiaccio.

Una volta eliminata la paura o tenuta a bada, pensa a cosa indosserai e a che aspetto avrai. La prima impressione per fare Networking è importante ed è il primo strumento che hai per farti conoscere. Non dimenticare di portare con te i tuoi biglietti da visita e vai preparato.

“Preparato come?” Mi chiederai. Preparati un discorso. Un discorso che contenga una presentazione di te e di che cosa sai fare, che ruolo hai e per chi lavori. Arrivare preparato è un modo utile per allentare la tensione che inevitabilmente si crea negli eventi.

Rompere il ghiaccio

Cerca di non stare con le persone che conosci. Spesso succede così, si crea un gruppetto di colleghi che rimangono sempre insieme stretti da fili invisibili. Fai uno sforzo! Cerca di parlare con persone che non conosci. Buttati.

Quando finisci una conversazione, assicurati di avere i dati del tuo interlocutore per poterlo contattare in un secondo momento e che lui abbia i tuoi. Cerca di costruire relazioni di fiducia con persone che contano nel tuo settore e con gli influencer.

Ricordati che dieci relazioni win-win sono più importanti e producenti di 100 contatti casuali nel   database.

E adesso che sei pronto puoi facilitare questo processo utilizzando la nostra App di Business Networking, scaricabile da ottobre sugli store online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Grazie per l’interesse, l’applicazione sarà presto disponibile. Seguici sui nostri canali social!